18.11.2014

Monaco è il paese dell‘European Energy Award

Foto (da sinistra a destra: Emanuele Bossi, Consulente Città dell'energia; Franco De Gottardi, Municipale di Lumino; Walter Steinmann, Direttore UFE) Copyright Photo : (c) Manuel Vitali / Centre de Presse

Grande onore per i Comuni particolarmente virtuosi in ambito energetico: accanto al paese ospitante di Monaco, il 14 novembre 2014, al Casinò di Monte Carlo, 35 Città GOLD di Svizzera, Austria e Germania sono state insignite dello European Energy Award (eea, label Città dell'energia) o dello European Energy Award GOLD.

Dopo il Principato del Liechtenstein, Monaco è il secondo paese europeo completamente certificato European Energy Award. Il riconoscimento poggia sul programma svizzero Città dell'energia. Lo scorso venerdì Walter Steinmann, presidente del Forum internazionale European Energy Award e direttore dell'Ufficio federale dell'energia, ha consegnato l'ambito riconoscimento a Marie-Pierre Gramaglia, Consigliere del Governo per l'ambiente del Principato. Dominique Rossel, auditore internazionale dalla Svizzera, nel suo audit ha sottolineato l'eccezionale impegno dei monegaschi a favore delle energie rinnovabili, dell'efficienza energetica e della mobilità. Monaco persegue da anni una politica energetica e climatica sistematica, fortemente sorretta dall'impegno personale del Principe Alberto II. Tra le molteplici iniziative Monaco si è impegnato a ridurre, entro il 2020, le emissioni di C02 del 30 percento rispetto ai valori del 1990 e dell'80 percento entro il 2050.

Si è inoltre celebrato il raggiungimento dei 100 Comuni con il marchio European Energy Award GOLD. 104 comuni europei eea GOLD guidano la politica energetica del futuro e dimostrano che con un impegno costante si possono raggiungere grandi obiettivi. Insieme a Monaco, il riconoscimento è stato assegnato a 35 altri Comuni GOLD.

Il pubblico internazionale ha dedicato un grande applauso a Brunico/Bruneck, primo Comune italiano ad essere insignito dell'eea GOLD. Quest'anno il miglior risultato è stato ottenuto dal piccolo Comune austriaco di Zwischenwasser, che ha attuato il 97 percento delle misure. L'impegno dei partner tedeschi continua con immutato slancio: nove nuovi Comuni e distretti hanno raggiunto quest'anno il traguardo eea GOLD – un nuovo record. Anche la Svizzera ha i suoi motivi per festeggiare: tra le 13 città GOLD, con Lumino figura per la prima volta anche un Comune di lingua italiana.

 

Contatto per i media
Angelika Siegfried
Forum European Energy Award
Molkenstrasse 21
CH-8004 Zürich
Tel +41 44 213 10 22
info(at)european-energy-award(dot)org | www.european-energy-award.org

 

I seguenti comuni e città sono stati insigniti nel 2014 dello European Energy Award®GOLD:
(AT): Arnoldstein, Eisenkappel-Vellach, Langenegg, Mäder, Weiz, Wolfurt, Zwischenwasser,
(CH): Baden, Basilea, Confignon, Fontenais, Frauenfeld, Ginevra, Lumino, Küsnacht, Martigny, Meyrin, Münsingen, Neuchâtel, Porrentruy
(DE): Bielefeld, Landkreis Böblingen, Bremen, Isny, Jena, Landkreis Karlsruhe, Kiel, Leutkirch, Ludwigsburg, Oldenburg, Telgte, Bad Waldsee, Wildpoldsried, Willich
(IT): Brunico

Lo European Energy Award è un riconoscimento per i Comuni che si assumono le proprie responsabilità in materia di politica ambientale e attuano misure di protezione climatica. Si tratta anche di uno strumento che, mediante un sistema di gestione, permette ai Comuni di valutare e di esaminare regolarmente la qualità della loro produzione energetica e dello sfruttamento delle risorse energetiche. Ciò permette di individuare e sfruttare il potenziale di efficienza. Con lo European Energy Award vengono premiati i Comuni che, grazie alle misure adottate, sono riusciti a utilizzare in modo razionale l'energia, a contenere il consumo energetico e a impiegare i vettori energetici rinnovabili. Lo European Energy Award GOLD, in particolare, è attribuito a un Comune che ha adottato almeno il 75 per cento delle misure di politica energetica definite nel sistema di certificazione.

 

 

Comunicato stampa «Monaco è il paese dell‘European Energy Award» del 18 novembre 2014

Immagini manifestazioni