05.12.2017

Temi climatici per le Città dell’energia

Effetto isola di calore. (Grafica: EPA 2016)

Nel quadro del programma per il clima dell’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) vengono elaborati mezzi ausiliari per le città e i Comuni rispettosi del clima. Sono disponibili i primi prodotti riguardanti le aree verdi.

Il programma per il clima dell’UFAM
Le legge sul CO2 prevede la riduzione in Svizzera delle emissioni di gas serra entro il 2020 di almeno il 20 percento rispetto al 1990. Il programma per il clima dell’Ufficio federale dell’ambiente UFAM, elaborato su mandato del Consiglio federale e in stretta collaborazione con l’Ufficio federale dell’energia, vuole contribuire a raggiungere questo obiettivo. Il programma per il clima completa e rafforza le misure della legge sul CO2 e promuove la protezione del clima. Pone l’accento sulla formazione professionale e sulle informazioni e consulenze previste per Città dell’energia, Comuni, aziende, specialisti e opinione pubblica.

Il ruolo delle città e dei Comuni sui temi climatici
Data la loro vicinanza agli abitanti, alle aziende locali e alle associazioni, le città e i Comuni assumono un importante ruolo nell’attuazione della politica climatica sul territorio: attraverso la pianificazione energetica, dei trasporti e del territorio i Comuni hanno svariate possibilità di ridurre le emissioni di gas serra e introdurre degli adattamenti ai cambiamenti climatici. Inoltre svolgono una funzione esemplare, ad esempio nel risanamento rispettoso delle risorse e dell’energia dei propri edifici, negli acquisti sostenibili o in una gestione delle aree verdi rispettosa del clima.

Offerte per le Città dell’energia
Il programma per il clima e SvizzeraEnergia per i Comuni elaborano diversi mezzi ausiliari per le Città dell’energia affinché possano sfruttare al meglio il proprio margine di manovra nell’ambito della politica climatica e assumere la propria funzione esemplare. Sono disponibili i primi strumenti riguardanti le aree verdi. Gli altri temi previsti sono: comunicazione sul clima, costruzione e pianificazione, consumo e acquisti, turismo.

Aree verdi negli insediamenti
Le aree verdi naturali negli insediamenti favoriscono il benessere degli abitanti, ma sono altrettanto importanti per l’ecologia (biodiversità, integrazione), la protezione del clima (cattura del CO2) e l’adattamento ai cambiamenti climatici, poiché riequilibrano la temperatura e aiutano a rendere più sostenibile il microclima nell’ambiente urbano.

Downloads

Guida (tedesco): Pianificazione e gestione di aree verdi, spazi non costruiti e spazi esterni
Scheda (tedesco) Clima nelle città e cambiamenti climatici
Scheda (tedesco) Aree verdi urbane e cambiamenti climatici
Scheda (tedesco) Tipi di piante nelle città e cambiamenti climatici
Scheda (tedesco) Piante nelle città per la protezione del clima