Il Forum europeo European Energy Award e.V.

È stato creato uno strumento comune per la gestione della qualità nei Comuni, basato sul modello svizzero Città dell’energia e sulle esperienze di Vorarlberg e Nordrhein-Westfalen: l’European Energy Award® risp. l’eea®. 

STORIA

In Svizzera, a Vorarlberg e a Nordrhein-Westfalen 1999 Comuni erano attivi in tre programmi di successo: Città dell’energia in Svizzera, «Comuni energeticamente efficienti e5 a Vorarlberg» e il Programma 2000 plus a Nordrhein-Westfalen. L’informale e lunga collaborazione è stata istituzionalizzata il 25. settembre 2003 a Berlino, attraverso la fondazione del Forum europeo European Energy Award e.V..

OBIETTIVI E COMPITI DEL FORUM

Il Forum europeo European Energy Award e.V.,

  • coordina le attività di tutti i gruppi di lavoro regionali e nazionali, che utilizzano lo strumento eea®,
  • garantisce la qualità degli strumenti eea® e dello standard generale,
  • verifica le richieste ed assegna l’European Energy Award®GOLD,
  • si preoccupa dell’informazione interna ed esterna,
  • promuove altri gruppi di lavoro in nuove nazioni,
  • cura il contatto con la rete europea di Comuni ed i gremi europei rilevanti.

MEMBRI

I membri ordinari del Forum sono i gruppi di lavoro regionali e nazionali o i singoli Comuni certificati European Energy Award®GOLD. Il contributo annuali dei membri è di: 2'000 € e per i communi European Energy Award®GOLD 1'000 €.

Tutti gli interessanti possono contribuire. Il contributo ammonta a: > 100 €.

I gruppi di lavoro regionali e nazionali che sono membri fondatori del Forum:

  • Associazione Città dell’energia Svizzera
  • Energieinstitut Vorarlberg
  • Energie Tirol
  • Salzburger Institut für Raumordnung und Wohnen
  • Roland Vogel, SRT Architekten AG, Zumikon, ZH
  • Direzione del programma eea® NRW c/o B&SU

COMITATO

  • Walter Steinmann, Ufficio federale dell’energia, Berna (Presidente)
  • Agnes Breitenstein, ADEME, Parigi
  • Heimo Bürbaumer, e5 Austria, Austrian Energy Agency, Vienna
  • Armand Dütz, B&SU, Berlino
  • Karl-Heinz Kaspar, Istituto per l`energie Vorarlberg, Dornbirn
  • Jochem Pferdehirt, Agenzia per l`energia Nordrhein-Westfalen, Wuppertal
  • Ursula Stämmer-Horst, Associazione Città dell'energia, Città di Lucerna

PROCEDIMENTO PER IL RICONOSCIMENTO CON European Energy Award®GOLD

Il processo per l’ottenimento del riconoscimento European Energy Award®GOLD si basa sui rispettivi procedimenti regionali per la certificazione con l’eea® (D), risp. con il label Città dell’energia (CH) o con il riconoscimento e3 (A). Con questi medesimi strumenti utilizzati sul piano regionale e nazionale, deve essere effettuato un solo audit secondo lo standard europeo. La decisione di assegnazione dell’ European Energy Award®GOLD spetta al Comitato del Forum europeo European Energy Award e.V.

TARIFFE PER LA RICHIESTA DELL’ European Energy Award®GOLD

L’audit e l’assegnazione dell’ European Energy Award®GOLD sono soggetti a costi. Le tariffe sono per la prima certificazione per il European Energy Award®GOLD:

  • per Comuni < 10'000 abitanti 2'250 €
  • per Comuni con 10`000 – 100`000 abitanti 3`000 €
  • per Comuni con 100'000 - 500'000 abitanti 4'000 €
  • per Comuni > 500'000 abitanti 5'000 €

CONTATTO

International Office European Energy Award GmbH
Molkenstrasse 21
CH-8004 Zurigo
Telefono 0041 (0)44 213 10 20
info(at)european-energy-award(dot)org

Contatto in Svizzera italiana
SvizzeraEnergia per i Comuni
Claudio Caccia
Studioenergia Sagl
CP 108
CH-6670 Avegno
Telefono 0041 (0)91 796 36 03
info(at)studioenergia(dot)ch